Philips PicoPix PPX 4350 Wireless: il proiettore che sta nel palmo della mano

I cosiddetti Pico Proiettori sono una delle ultime novità in fatto di condivisione delle immagini in arrivo da altri dispositivi come smartphone, tablet e altro.
Ma a livello di dimensioni, senza dubbio il Philips PicoPix PPX 4350 Wireless li batte tutti. Infatti questo Pico Proiettore realizzato da Sagemcom ma venduto con il brand Philips , si può tenere comodamente in mano, ma, nonostante le dimensioni lillipuziane,  è in grado di proiettare contenuti HD con colori brillanti con una diagonale fino a 60 pollici (152 cm).

picPPX4350_hand_cutout_crop_LR

Sfrutta un sistema di proiezione WavEngine (da 50 lumen) e la tecnologia a LED ed offre una serie di connessioni che lo rendono fruibile praticamente da qualsiasi dispositivo lo si voglia connettere. Infatti offre Wi-Fi, porta mini HDMI e lettore di microSD. E non manca anche l’audio integrato che comunque può essere migliorato grazie alla presenza della connessione Bluetooth per condividere il suono con altoparlanti esterni dotati di tale interfaccia.

 

PPX4350_Side_view_SGS_LRA parte le connessioni wireless dispone anche di una USB QuickLink a cui è possibile collegare hard disk esterni, chiavette USB, fotocamere e videocamere. Ma anche connettere un notebook per condividere una presentazione è possibile sempre grazia alla connessione USB disponibile.

 

PPX4350

Inoltre, visto che probabilmente Philips PicoPix PPX 4350 Wireless verrà utilizzato al di fuori della mura di casa, Philips ha pensato anche di includere delle opzioni tipiche di chi pratica l’outdoor, come una luce di emergenza, una luce flash e una SOS. PicoPix PPX 4350 Wireless è in vendita a un prezzo consigliato al pubblico di 349 euro.