Apple: in arrivo emoticon multirazziali e gay friedly

Una vera novità a livello sociale arriva da Apple, che prima fra tutte le aziende hi-tech ha deciso di rendere multirazziali e gay friendly le comunicazioni basate su SMS e instant messagging dei propri prodotti. Infatti, tramite un prossimo aggiornamento che interesserà tutti i dispositivi iOS, OS e Yosemite, una nuova serie di Emoji sarà disponibile insieme alle altre già presenti.

la-apple-abbatte-le-barriere-della-diversita-con-le-sue-nuove-emoji

Tra le novità ci saranno volti sorridenti e pollici all’insù che richiamano a etnie quali l’araba, l’asiatica e la sud americana. Altra novità riguarderà le emoticon dedicate alla famiglia: al fianco della classica madre-padre-uno o due figli, ci sarà la famiglia omosessuale con madre-madre e figli mentre al momento pare che non ci sia la famiglia padre-padre e figli. Per averne la certezza bisognerà attende l’aggiornamento che si occuperà di aggiungere le nuove emoticon senza che l’utente debba far nulla. Per poterle utilizzare basterà tenere premuto, ad esempio, il volto sorridente già presente, e attendere che si apra il menu con i nuovi volti e scegliere quello che più aggrada.
Una novità importante, che vuole abbattere un temi scottanti (soprattutto quello della famiglia) che fino ad ora hanno sempre avuto come “emblema” l’etnia caucasica e la famiglia tradizionale.